DIETA PER UNA PELLE SANA

DIETA PER UNA PELLE SANA

Con questi consigli ci si può prendersi cura della propria pelle, migliorare il suo aspetto e, insomma, riuscire ad avere una pelle sana.

Le cellule della pelle si rinnovano ogni 28 giorni ed è perciò che è importante avere una corretta alimentazione, se no la cosiddetta rinnovazione non si fa in modo giusto. A volte capita che una pelle pallida e disidratata non è segno di mancanza di cure cosmetiche ma di una inadeguata alimentazione in cui non si trovano gli alimenti necessari per la salute della pelle.

Qual è la dieta che fa bene alla pelle, cosa deve contenere? Vediamo un po’ quali sono gli alimenti che devono far parte di una dieta sana per la pelle:

– Vegetali ricchi di betacarotene e vitamina A – Questi combattono le rughe. Sono i frutti e gli ortaggi di colore giallo o arancione: carote, zucche, mango o papaia. I vegetali dalle foglie verdi aiutano a formare i tessuti, mucose e cellule della pelle oltre a frenare l’azione dei radicali liberi, massimi responsabili dell’invecchiamento.

– I citrici rendono la cute più elastica, apportano moltissima vitamina C che oltre a essere antiossidante, è fondamentale nella produzione del collagene. A colazione, una spremuta d’arancia, dei kiwi ecc, sono il migliore trattamento di bellezza. Sono anche ricchi in vitamina C il peperone e il prezzemolo.

– I frutti secchi, il germe di grano e il lievito di birra sono alimenti ricchi di vitamina E. Cosa fa la vitamina E? La vitamina E rende il viso più luminoso perché attiva la microcircolazione del sangue. Questi alimenti, che si possono aggiungere agli yogurt, creme, frullati, ecc, ci apportano anche vitamine del gruppo B, che ci da un bel colore alla pelle. Per combattere il pallore del viso è necessario prendere ferro, abbondante nelle carni e nei legumi.

– Nutrire la pelle con grassi Omega 3, che si trovano nei pesci azzurri. Idratano il viso, combattono il rossore e hanno un effetto antiinfiammatorio

Da non dimenticare che una buona dieta si vede dalla pelle.