IDEE ORIGINALI FAI DA TE PER NATALE

IDEE ORIGINALI FAI DA TE PER NATALE

Queste sono delle idee originali dai da te per Natale.

Una ghirlanda in versione dolce.

Procuratevi del tessuto di cotone (circa 90×45 cm), del nastro di velluto (80 cm) e della fettuccia sottile di raso (10 m). Acquistate 24 caramelle piuttosto grosse o cioccolatini rotondi rivestiti di stagnola.

Ricavate dal tessuto altrettanti rettangoli (circa 15×9 cm) e avvolgetevi i dolcetti, che chiuderete alle estremità con il nastro sottile. Con lo stesso nastro, fissate le caramelle di stoffa a una gratella per dolci.

Quindi, fissate anche il nastro di velluto e appendete la ghirlanda preparata.

Occorrente: 1 corona di midollino chiaro di 25 cm di diametro – 1 m circa di canneté rosso di 2 cm di altezza – 1 m circa di nastrino di cotone rosso di 3 mm di altezza – 5 o 6 stecche lunghe di cannella – rametti di pino – stuzzicadenti – panini piccoli assortiti -1 bretzel grande – 20/25 bretzel piccoli – fiocchi di neve o altre decorazioni di pannolenci rosso – stuzzicadenti – colla in tubetto

Annodate il nastro di canneté in cima alla corona e poi legateci le stecche di cannella 3 alla volta. Fissate con il nastro anche il bretzel grande. Infilate gli stuzzicadenti nella base dei panini. Legate i piccoli bretzel a gruppi di 3 o 4 con il nastrino di cotone.

Distribuite i panini su tutta la corona fissandoli con gli stuzzicadenti e legate in alcuni punti i grappoli di bretzel piccoli. Riempite gli spazi vuoti con i rametti di pino e completate la composizione fissando in alcuni punti i fiocchi di pannolenci con la colla.

Un calendario dell’Avvento alternativo.

Prendete 24 etichette adesive, sagomatele a piacere (cerchio, quadrato, ecc…) e scriveteci sopra con un pennarello i numeri da 1 a 24. Togliete le basi a 24 flute di plastica e numeratele, utilizzando le etichette adesive preparate.

Dividete in 4 parti 6 fogli di plastica trasparente (ciascun rettangolo deve essere di circa 27 x 28 cm). Disponete un calice in posizione orizzontale, lungo la diagonale del primo foglio, con la punta a un cm circa dall’angolo. Rotolate il calice, avvolgendolo nella carta trasparente, poi riempitelo di caramelle colorate o cioccolatini.

Chiudete la carta nella parte alta, legandola con un nastrino rosso o bianco, e procedete con i restanti 23 coni. Potete appenderli all’albero o dove preferite, intervallandoli con decorazioni natalizie. I pacchettini si aprono giorno per giorno.

Scenografici decori sul bordo di vassoi e piatti da portata contribuiranno a rendere le portate davvero speciali.

Fissate quelli per il salato con mollica di pane inumidita, e quelli per i dessert con palline di marzapane, aiutandovi con le pinzette.

Piatto per piatto, ecco il decoro più adatto: erbe aromatiche a ciuffetti, alternate a peperoncini rossi (nella foto), conferiranno un tono natalizio a piatti di salumi, formaggi, pesce, paté e terrine.

Pupazzetti di marzapane disposti tutt’intorno al piatto, sui quali farete cadere una “neve'” di zucchero a velo da un colino, daranno un tocco di magia al grande vassoio dei dolci.

Occorrente: 1 corona di paglia o di cartone di 30 cm di diametro – rami di bacche di eucalipto – rami di rosa canina – pigne grandi – pigne piccole – rafia naturale – una pistola per la colla a caldo

Potete utilizzare una corona di paglia già pronta. In alternativa preparatene una avvolgendo tante strisce di cartone da imballaggio o di carta da pacco goffrata intorno a un cerchio di filo di ferro di 30 cm di diametro (potete ricavarlo da un appendiabiti di metallo).

Avvolgete una ventina di fili di rafia in punti diversi e in maniera irregolare intorno alla corona e legateli. Tagliate i rami di eucalipto e di rosa canina in rametti più corti e infilateli nella corona sotto i fili di rafia preparati oppure legateli con altri fili per fissarli meglio.

Disponete i rami di eucalipto alternandoli alle bacche di rosa canina secondo il vostro gusto e negli spazi liberi inserite alcune pigne grandi e piccole, fissandole con la colla a caldo (oppure in tubetto). Disponete rami e bacche seguendo la stessa direzione circolare, lasciando alcuni spazi liberi per non sovraccaricare.

Ricoprite alcune piccole pere con un quadrato di foglia d’oro (si trova nei colorifici) lasciando qualche pezzo di buccia in vista. Su piccoli cartoncini scrivete il nome degli invitati e poi legateli ai piccioli con cordoncini dorati.

Disponete le pere due a due sui piattini e usatele come segnaposto.

(Potete trovare più idee originali per Natale a Donna Moderna)