IL FIGLIO DI GENITORI SEPARATI

IL FIGLIO DI GENITORI SEPARATI

Il figlio o i figli, naturalmente.

Quando una coppia si rompe, sempre o quasi sempre c’è un periodo di stress emotivo da parte di tutti, ma se si hanno figli e essi sono piccoli, sembra che vivano questa situazione con una sensibilità speciale. Con i figli più grandi, si può ragionare e loro possono comprendere, più o meno, i motivi che hanno portato i loro genitori a prendere la decisione di separarsi, ma quando i bambini sono piccoli, è più difficile.

I genitori che si separano devono tener conto di un fatto, il fallimento come coppia non deve supporre un fallimento come genitori. L’uno non ha nulla a che vedere con l’altro e non deve influenzare l’ educazione dei figli.

Come può la separazione dei genitori colpire di meno il figlio?

Gli esperti dicono che la cosa più importante è che il bambino, in questi momenti soprattutto, si senta molto amato dal padre e dalla madre, e con la stessa intensità da tutti e due e, se possibile con la stessa sensibilità di quando i genitori vivevano insieme. A volte capita che, quando i genitori si separano, loro hanno un atteggiamento affettivo differente verso il figlio: troppo eccessivo, cambi nelle abitudini, il che non fa per niente bene al figlio. Una serie di manifestazioni di affetto a chi non è abituato – nel nostro caso specifico il figlio di separati – può essere un motivo di squilibrio per il figlio, l’eccesso può compromettere tanto come una mancanza o di più.

I genitori devono spiegare al bambino che lui è il frutto dell’amore, e che l’amore per lui non diminuirà o finirà mai, malgrado i genitori non vivano più insieme
Il figlio non dovrebbe mai subire la terribile decisione di dover scegliere tra i genitori, e questi devono sempre astenersi dal criticare con, o in presenza del bambino, l’altro genitore. Se non è possibile dire nulla di positivo, è meglio tacere, ma dobbiamo rispettare l’affetto che il bambino ha per suo padre o sua madre. Non dimenticare che lui non si è separato da nessuno.
Allo stesso modo, l’educazione del bambino e le decisioni prese non devono essere messe in discussione, tanto meno se è solo per far dispetto all’altro.

Ci possono essere momenti difficili, delicati e dolorosi, ma i nostri figli ci ringrazieranno che sappiamo distinguere fra la nostra condizione di coppia che si separa e il nostro “mestiere” di genitori.

Dai figli non ci si separa mai, fanno parte della vita di tutti i due genitori, questo non si può dimenticare. Quano la coppia che si separa ha dei figli, forse non avrà un rapporto eccelente, ma dovrebbe essere al massimo sempre civile, anche se è solo per rispeto dei figli.