MENU DI NATALE: PATÉ D’ANATRA CON LE ALBICOCCHE SECCHE (Ricetta)

Cominciamo a pensare al menu di Natale, vero? Oggi vi porto la ricetta del paté d’anatra con le albicocche secche, un menu tipico nell’Italia Settentrionale.

Paté d’anatra con le albicocche secche. Ingredienti

700 g di petti d’anatra -200 g di burro -4 albicocche secche -40 g di pistacchi – 100 g di pancetta tesa a fette -26 g di gelatina in polvere -mezzo dl di Marsala -pane con l’uva per servire -un cestino di ribes bianco -una punta di zenzero in polvere -sale e pepe q.b.

Eliminate la pelle dai petti d’anatra, tagliateli a striscioline e mettetele a marinare con Marsala,zenzero, sale e pepe per 2 ore. Fate fondere 60 g di burro in una casseruola e cuocetevi la carne sgocciolata e la pancetta per 20 minuti.

Salate, unite il Marsala filtrato, lasciate evaporare e spegnete. Frullate la carne; tritate i pistacchi, tagliate le albicocche a pezzetti. Lavorate il burro rimasto a crema, mescolatelo al composto d’anatra e unite le albicocche. Preparate la gelatina secondo le istruzioni sulla confezione e lasciatela raffreddare; versatene un dito in uno stampo da plumcake di 18 cm di lunghezza e lasciatela consolidare in frigorifero.

Cospargete la gelatina di pistacchi, riempite con il composto di carne e passate in frigo per 8 ore. Versate la gelatina rimasta in una teglia a mezzo cm di spessore. Sformate il paté e ultimate con la gelatina a stelle, il ribes e il pane.

(Fonte: Donna Moderna)