TORTINI DI SEMOLINO AI FUNGHI (RICETTA)

TORTINI DI SEMOLINO AI FUNGHI (RICETTA)

Ingredienti:

Burro e pangrattato per gli stampini
500 ml di latte
sale
150 g di semolino
40 g di burro
40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
noce moscata
2 uova
400 g di funghi misti
3-4 rametti di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
250 ml di brodo vegetale
pepe

Preparazione:

Imburrare 6 stampini per crostatine e cospargerle con pangrattato, soffiando via le eccedenze.
Preparare una caraffa piena di acqua ghiacciata e metterci dentro una spatola piatta, in modo che sia ben fredda.
Mettere in un pentolino antiaderente il latte e portarlo quasi a bollore. Abbassare il fuoco, unire un pizzico abbondante di sale e versare il semolino a pioggia. Mescolare continuamente con un cucchiaio di legno ed unire quindi il burro, il Parmigiano, un’abbondante grattugiata di noce moscata.
Portare fuori dal fuoco, unire i 2 tuorli e mescolare accuratamente.
Prelevare il semolino con la spatola ghiacciata e metterlo negli stampini, spingendolo bene contro il fondo e livellandolo in superficie. Bagnare spesso la spatola nell’acqua ghiacciata per lavorare il semolino.
Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo con le radichette e sciacquarli velocemente sotto acqua fresca corrente. Affettarli.
Lavare il prezzemolo, selezionare le foglie, tamponarle con carta da cucina e tritarle su un tagliere con la mezzaluna assieme all’aglio spellato.
Infornare i tortini di semolino nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti circa. Nel frattempo cuocere i funghi.
Mettere in una padella l’olio ed un cucchiaio di trito di aglio e prezzemolo. Portarla sul fuoco su fiamma vivace e far soffriggere il trito brevemente, per non far colorire troppo l’aglio, che diventerebbe altrimenti amaro.
Unire i funghi, farli insaporire un paio di minuti, quindi unire un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, abbassare la fiamma e cuocere coperto per 10-15 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere un po’ di brodo vegetale caldo.
A fine cottura regolare di sale e tenere in caldo.
Sfornati i tortini di semolino, ribaltarli in un piatto da portata, cospargerli con i funghi, decorare con qualche foglia di prezzemolo e servire.

(Fonte:lospicchiodaglio.it)